La mission

La CNA Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media Impresa è un’associazione autonoma fondata a livello nazionale nel 1946 e costituita a Brescia nel 1971. L’obiettivo è rappresentare imprese e società artigiane, consorzi, cooperative e soci, piccole e medie imprese e i pensionati iscritti, tutelandone i legittimi interessi.

 

CNA applica i principi di progresso, democrazia e libero mercato e sostiene i valori peculiari dell’imprenditorialità nel lavoro, nella collaborazione e nella solidarietà.

CNA promuove la cultura del lavoro fra i giovani e partecipa alle sfide delle imprese ponendosi come obiettivi la crescita e lo sviluppo armonico del Paese.

CNA raggruppa sindacalmente più di 4.000 associati che aderiscono attraverso le Unioni e i Raggruppamenti di interesse all’interno della Confederazione.

CNA rappresenta l’artigianato negli organismi: Cnel, Ice, Inps, Consiglio nazionale dell’artigianato, Artigiancassa, Albo nazionale costruttori, Albo autotrasportatori, Albo gestori rifiuti e nelle commissioni e gruppi di lavoro dei ministeri dell’Ambiente, Commercio estero, Finanze, Industria commercio e artigianato, Lavoro e previdenza sociale, Lavori pubblici.